http://www.circopificio.it/wp-content/uploads/2017/09/circo-sociale-palermo.jpg

IL CIRCO SOCIALE E CIRCO TERAPEUTICO SONO RECENTISSIME APPLICAZIONI DELLE ARTI CIRCENSI IN SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE O FISICO. ESISTONO TANTE REALTÀ ATTIVE IN TUTTO IL MONDO.

Il circo sociale è un mezzo d’intervento di recente esplorazione, perché il Sociale è un settore dove bisogna innovare. Oggi, per fortuna, queste esperienze diventano sempre più solide e diffuse, con tanto interesse anche da parte di ambienti accademici e di ricerca sociale.

“Non vogliamo re-inserirli, vogliamo anzi che la loro marginalità contribuisca ad arricchire il tessuto sociale, devono solo apprendere un linguaggio che gli permetta di farlo e il circo, come la danza, il teatro o altro, sono uno strumento che gli consente di relazionarsi con il mondo degli adulti con
un’esperienza diversa. E alla società
chiediamo di venire e ascoltarli, percepirli 
in modo diverso da come hanno fatto
finora. Noi siamo un’interfaccia, gettiamo
un ponte tra queste due realtà. Usiamo spesso il concetto di Resilienza, sviluppato da Boris Cyrulnik, che si interroga su come usare le esperienze che lasciamo dietro per farti proiettare in avanti. Alcuni ragazzi rimangono segnati per tutta la vita dagli ostacoli incontrati, altri li usano per smarcarsi e andare oltre. Noi ci impegniamo per sviluppare questa capacità”

VincenzoCIRCO SOCIALE