http://www.circopificio.it/wp-content/uploads/2017/08/nanocirco.jpg

Utilizziamo le arti del circo contemporaneo come strumento di sviluppo fisico e morale del bambino, per mezzo di attività corporee, d’espressione e creative. Questa pratica, quasi del tutto priva dell’aspetto competitivo, stimola il rispetto degli individui e degli strumenti, il riconoscimento delle capacità e delle differenze altrui, la condivisione, la voglia d’apprendere, la capacità di osservazione.

Il corso fornisce un approccio base alle discipline cardine del Circ’Opificio: giocoleria ed equilibrio, acrobatica a terra e acrobatica aerea.

Correre, saltare, lanciare oggetti, rotolare, arrampicarsi su un trapezio: ognuna di queste azioni affina le capacità motorie, portando ad una scoperta sensibile del corpo, e segnalando anche il modo in cui il bambino affronta i problemi e le nuove conoscenze che l’ambiente gli pone.

L’attività rappresenta dunque un espediente che consente al bambino di sperimentare se stesso e di entrare in relazione con gli altri.

Attraverso il gioco si crea un ambiente accogliente e stimolante che lo porta a crescere e migliorare il proprio schema corporeo, portandolo ad esprimere globalmente la personalità sotto l’aspetto motorio, affettivo e cognitivo.

VincenzoNano Circo (da 5 a 7 anni)